Greenaccord.org

Associazione culturale per la salvaguardia del creato – Onlus

30 apr 2012

/ Press room

Martina Valentini / 30 apr 2012 / 0 Comment

SAVE THE DATE: Roma (Palazzo Rospigliosi) 3 Maggio 2012, ore 18.15

I cattolici si interrogano sull’accesso all’acqua

L’associazione Greenaccord Onlus e il Pontificio Consiglio Giustizia e Pace, insieme a Coldiretti, organizzano a Roma una tavola rotonda per analizzare il contributo della Santa Sede al dibattito sull’acqua e per riflettere sugli strumenti più utili a garantire il diritto delle future generazioni ad un bene così prezioso.

Roma, 24 Aprile 2012 – A quaranta giorni dalle conclusioni, non esattamente esaltanti, del Sesto Forum Mondiale di Marsiglia sull’Acqua, il mondo cattolico torna a interrogarsi sulle strategie possibili per arrivare a rendere effettivo e universale il diritto all’accesso a questa risorsa naturale essenziale per la vita.

Il 3 Maggio prossimo a Roma (Sala delle Statue, Palazzo Rospigliosi, via XXIV Maggio, 43) alle 18.15, l’associazione Greenaccord unitamente al Pontificio Consiglio Giustizia e Pace e Coldiretti, in collaborazione con la Federazione Nazionale della Stampa Italiana e con la partecipazione di Fatigappalti, organizzano una tavola rotonda dal titolo “Acqua: elemento essenziale per la Vita”.

Obiettivo dell’incontro, discutere sui contenuti della nota che la Santa Sede ha reso pubblica in occasione del Sesto Forum Mondiale di Marsiglia e per analizzare le conclusioni dell’appuntamento francese.

Interverranno Monsignor Mario Toso, segretario del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace; Sergio Marini, presidente di Coldiretti; Riccardo Petrella, professore all’università cattolica di Lovanio e Andrea Masullo, presidente del Comitato scientifico di Greenaccord. A moderare il confronto, Franco Siddi, segretario della FNSI.

Il programma completo dell’evento è disponibile sul sito www.greenaccord.org

Nota sull’Acqua della Santa Sede 2012Documento-PCGP_-ForumMondialeAcqua_12-03-2012